Pagine

giovedì 12 maggio 2016

Torta alla crema e mirtilli


Qualche giorno fa ho postato su una community la foto di questa torta, e siccome vi è piaciuta molto e mi avete chiesto la ricetta, eccola qui. Esistono tanti metodi per fare il pan di spagna, dividere gli albumi dai tuorli, cuocerli, ma a dirvela tutta, io ho versato tutto in una ciotola, e questo è il risultato, ho anche aggiunto un pochino di latte per renderlo più spumoso. La mia è ovviamente nella versione gluten free, ma ottima anche nella versione con. Ecco gli ingredienti:

Per il pan di spagna:
250 gr. Farina con o senza glutine
120 gr. Maizena (amido di mais)
90 gr. Zucchero
4 Uova
80 ml. Latte (io ho usato quello zymil)
Per la crema pasticcera:
500 ml Latte
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina o fecola
Scorza di ½ limone
Per la decorazione:
Una manciata di mirtilli sciroppati
100 gr. Cioccolato al latte
q.b. acqua
q.b. succo di limone
q.b. zucchero a velo
Per la bagna:
100 ml sciroppo dei mirtilli
100 ml acqua

Per prima cosa, prepariamo la crema pasticcera. In un pentolino unite i tuorli, lo zucchero, la farina e mescolate il tutto. Versate un po’ alla volta il latte che avrete precedentemente riscaldato. Portate poi il pentolino sul fuoco, continuando a mescolare finchè non si addensa la crema ed aggiungete la scorza di limone. Ora che è pronta, lasciamola raffreddare da una parte, ed occupiamoci del pan di spagna. Versate in una ciotola bella capiente la farina, lo zucchero, le uova e il latte. Mescoliamo gli ingredienti con le fruste elettriche a velocità sostenuta e finchè l’impasto non risulti ben amalgamato, lucido e cremoso. Versiamo l’impasto in una tortiera da 24cm a cerniera ricoperta con la carta forno, livelliamolo bene, ed inforniamo a 175° per 40/45 minuti. Ora che il nostro pan di Spagna è pronto tiriamolo fuori dal forno e lasciamolo riposare per i primi 15 minuti nella tortiera, poi estraetelo e fatelo raffreddare ancora per 25/30 minuti. A questo punto tagliamolo in due e versiamo metà della bagna di acqua e sciroppo di mirtilli sulla superficie della metà inferiore e aggiungendo poi sopra più della metà della crema. Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Ammetto che il mio pan di spagna è cresciuto di più nella parte centrale, venendo un po’ a cupola così ho tagliato quel pezzo che fuoriusciva di più usandolo poi dopo per la decorazione. Adesso  prendiamo quindi la parte superiore giriamola sottosopra e versiamoci la bagna rimasta, rigiriamola di nuovo e ricomponiamo così la nostra torta. E’ arrivato il momento più divertente: la decorazione. Spalmiamo la restante crema sia sopra che su i lati. Prendiamo quel pezzo di pan di spagna che avevamo precedentemente eliminato, tagliatelo a pezzettini e bagnatelo con un po’ d’acqua e di succo di limone in modo da renderlo spugnoso e cospargetelo qua e là su tutta la superficie. Ora è la volta del cioccolato. Aiutandovi con un cucchiaio colatelo sopra in modo casuale. Passiamo poi ai mirtilli, fateli scolare per bene ed adagiateli sulla torta. Non ci resta che il tocco finale, una spolverizzata di zucchero a velo. Ora poniamo la torta nel frigo in modo che riposi, tirandola fuori qualche minuto prima di servirla. Il procedimento è lungo, ma il risultato è super. Fatela e poi saprete dirmi. Vi saluto. Alla prossima

8 commenti:

  1. eccomi qui a ricambiare la tua visita e ad unirmi ai tuoi lettori, complimenti per la torta è molto golosa!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara!!!! Una buona serata anche a te

      Elimina
  2. Bellissima, una torta molto golosa sei stata bravissima. Un bacione Fabiola

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa....ha proprio un aspetto golosissimo...stai diventando sempre più brava, se possibile. Mi sono accorta di non essere tra i tuoi lettori fissi...eppure mi ero aggiunta!!!!! Comunque ho rimeediato!! Baci e a presto stellina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi grazie, troppo gentile!!!! E' capita con questi pc...Baci e buona serata

      Elimina
  4. Io ho dei dischi di pan di spagna già pronti..farcirò come hai suggerito tu! Grazie!!!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se ti è piaciuta...Un bacio!!!!

      Elimina